Guerre nel mondo

A tutti quelli che l’anno scritto su FB, a quelli che l’hanno detto a tutti i loro amici, per quelli che hanno pregato con il Papa, quelli che si indignano ogni volta, quelli che mettono gli adesivi “PACE” ovunque, quelli che hanno firmato le petizioni contro gli acquisti degli F35, quelli che dicono che non si deve più fare la guerra… bene… a tutti questi faccio una domanda:

“Chi credete che dia i soldi ai venditori/compratori di armi? Arlecchino?”

Ovviamente sono le banche!

E probabilmente c’è anche la tua che leggi o fa parte di qualche cordata/gruppo.

Trova anche tu la tua banca: http://www.banchearmate.it/2013/Banche2013_Operazioni2012.pdf

Quindi, la prossima volta, prima di andare ad una manifestazione o metterti a pregare per la pace nel mondo vai qui: https://apriconto.inbank.it/05018/CRETE/Apertura01, apri un conto su Banca Etica e, se c’hai via 4 soldi, diventi pure socio comprandone azioni.

Oggi nel mondo si può scegliere di rimanere in circuiti etici.

Se non lo facciamo diamoci una parte di colpa, seppur infinitesima, di quello che succede nel mondo.

A presto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>