Le case del futuro

Ci si interroga spesso sulla sostenibilità dell’edilizia.

Sembra che il connubio tra il costruire e la sostenibilità ambientale sia impossibile in realtà questo non sarebbe così se si usasse del materiale eco compatibile.

Avevamo postato questo tempo fa: LE CASE DEL FUTURO.

Finalmente abbiamo trovato una casa abbastanza messa bene e che avesse un costo di partenza molto basso.

E’ alla muzza ed abbiamo cominciato i primi giri di tecnici per sopralluoghi e preventivi.

Ad oggi abbiamo valutato l’idea di far diventare questa piccola casetta trovata per caso una struttura passiva.

Cappotto in canapa e calce.

Impianto FTV ad isola locale.

Acqua calda a pompa di calore.

Altri e innumerevoli accorgimenti per riuscire a staccarci da tutte le dinamiche di ingiustizia legate all’energia.

Documenteremo tutto e vi terremo aggiornati su i nostri bari obiettivi intermedi e finali.

Vi promettiamo una bella foto con termocamera in cui tutti il nostro bel calduccio resterà chiuso nelle nostre stanzine.

Poi partiamo con gli inviti…

E se sarà realmente un bel modello chissà, forse potremo andare ad invitare anche altri che ad oggi non sono nemmeno conoscenti che saranno interessati a fare la stessa cosa con la loro casa.

A presto

LELE